Misure antismog di secondo livello attive dal 30 gennaio in provincia di Monza e Brianza

Informazioni relative alle misure di contrasto all'inquinamento

Data :

31 gennaio 2024

Misure antismog di secondo livello attive dal 30 gennaio in provincia di Monza e Brianza
Municipium

Descrizione

Da martedì 30 gennaio 2024, per il superamento dei limiti dei valori di PM 10 per 7 giorni consecutivi registrati da ARPA, a Monza e provincia entrano in vigore le misure temporanee di secondo livello per il contrasto all'inquinamento.

Le limitazioni riguardano:

  • il traffico veicolare (autovetture diesel fino alla classe euro 4 anche con FAP, dalle 7.30 alle 19.30)
  • il riscaldamento domestico e degli esercizi commerciali con Introduzione del limite a 19°C (con tolleranza di 2°C) per le temperature medie nelle abitazioni e spazi ed esercizi commerciali;
  • nell'agricoltura
  • il divieto assoluto di combustioni all’aperto
  • il divieto di utilizzo di generatori di calore a legna domestici (se in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazioni fino alla classe 4 stelle compresa.

Ulteriori informazioni sono disponibili ai seguenti link:

https://www.lombardianotizie.online/misure-anti-inquinamento-2024/

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/aria/misure-temporanee

in particolare si veda l’Allegato 4 alla d.G.R. n. 3606 del 28/09/2020

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot